Quali rischi corre chi si rivolge a un Agente Immobiliare per comprare Casa e come evitare la truffa immobiliare concludendo l’acquisto in breve tempo.

Stai cercando Casa e immagino trascorra le tue giornate “spulciando” annunci immobiliari qua e la.

Lungi da me l’idea di rovinarti i programmi ma devo dirtelo: cercare Casa su portali immobiliari non ti aiuterà a trovare quella che sognavi e, se non stai attento, finirai in una truffa immobiliare senza precedenti.

Il mercato immobiliare è un inferno totale e uscirne è l’unico desiderio che ha chi vi entra.

Da un lato gli agenti immobiliari a cui importa sempre più acquisire venditori che acquirenti.
Dall’altro tu e la tua famiglia alla ricerca della Casa dei sogni.

Da un lato gli agenti immobiliari che ti proporranno appartamenti diversi (tutti quelli che hanno per le mani), alcuni dei quali ai limiti della decenza.
Dall’altro tu e la tua famiglia costretti a perdere il vostro tempo per sopralluoghi in Case così lontane dai vostri gusti che sapete già, prima di entrarvi, che la risposta sarà un netto e secco “no” e che quel tempo avreste potuto utilizzarlo per altro.

Ma andiamo con ordine e cerchiamo di svelare alcuni trucchi più comuni delle Agenzie Immobiliari.

Truffe Immobiliari. Come riconoscere l’inganno prima che sia troppo tardi e perché non rivolgersi più alle Agenzie Immobiliari.

Quando si cerca Casa e si sceglie di rivolgersi a un’Agenzia Immobiliare quello che succede è su per giù questo: chiami al numero verde, fissi il primo appuntamento e inizia la prima visita all’immobile e, dopo questa, tante altre visite ancora.

Ciò che più odio delle Agenzie Immobiliari è che a ogni sopralluogo l’Agente di riferimento cambia. Questo significa che le informazioni scambiate col primo agente nella visita precedente adesso vanno riferite al secondo. E così via inizia una staffetta infinita che in confronto i “Rotoloni Regina…non finiscono mai” è solo una barzelletta.

Oltre ad inconvenienti come questo, va mantenuta la promessa che ti ho fatto all’inizio dell’articolo: svelarti le truffe immobiliari più comuni e dalle quali devi assolutamente star lontano.

Truffa Immobiliare #1 – Una Casa per Due Agenzie

Trovare il tetto sotto cui vivere è tra gli obiettivi che uno ha, a prescindere che abbia o meno una sua famiglia.
Dunque, che piaccia o no, prima o poi chiunque di noi in vita sua deve avere a che fare con il Mercato Immobiliare.

Il Codice Civile ha tentato di normalizzare quanto possibile la materia.
Secondo quanto previsto dagli articoli varati, l’agente immobiliare è un mediatore. Questo significa che mette in relazione due o più parti per la conclusione di un affare, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione, dipendenza o rappresentanza.

In altre parole, è vietato vendere immobili appartenenti a due agenzie immobiliari.

È un concetto chiarissimo, vero?

Bene, il problema però è che spesso accade esattamente l’opposto:

“[]Io e il mio fidanzato vediamo sul sito della xxxxxxx un appartamento che ci piace. [] ce ne innamoriamo e il giorno dopo chiamiamo l’agenzia. Purtroppo però ci dicono che la proprietaria è già in trattativa con una coppia. [] ci mettiamo quindi una pietra sopra e ricominciamo a cercare. Lo stesso giorno vedo un annuncio presso un’altra agenzia e l’appartamento aveva una descrizione molto simile al primo, nella stessa via. Così chiamo e prendo appuntamento, andiamo a vedere l’appartamento e con sconcerto scopriamo che si trattava dello stesso appartamento venduto dall’altra agenzia. Chiediamo spiegazioni e l’agente dice che a volte i proprietari si rivolgono a 2 agenzie prendendosi l’incarico di avvisarsi in caso di vendita, cosa che non avevano fatto. [] per avere la casa ci propone di pagare 5.000€ in più così accettiamo ma stamattina l’agente mi richiama dicendo che la proprietaria ha concluso con un'altra coppia per altri 5.000€ in più rispetto alla nostra offerta.”

 

La Casa in vendita di cui si parla in questa testimonianza era seguita da 2 Agenzie Immobiliari e questo:

  • Ha reso difficili le comunicazioni tra il proprietario e le due Agenzie perché le informazioni che aveva una non combaciavano con quanto sostenuto dalla seconda Agenzia.
  • Ha agevolato il proprietario e gli Agenti nel mettere in atto una vera e propria truffa. Nello specifico, l’appartamento è stato venduto con un surplus di 5.000€ a un acquirente ignaro dell’inganno.

Truffa Immobiliare #2 – A chi spetta e quando spetta la provvigione?

Il mediatore – quindi l’Agente – ha diritto alla provvigione da ciascuna delle parti.
Questo è quanto previsto dal Codice Civile, e significa che all’Agenzia Immobiliare spetta la provvigione nel momento in cui l’affare è concluso grazie al suo intervento.

Attenzione: c’è un “però”!

La Provvigione non può essere richiesta in TUTTI i casi.

Nel Mercato Immobiliare lavorano un’infinità di persone, molte delle quali anche abusivamente.
Questo significa che molte di queste persone non hanno sostenuto il corso di abilitazione alla professione, non ne hanno superato l’esame finale e non ne posseggono il patentino.

Bene, queste persone NON sono Agenti Immobiliari e non hanno diritto alla Provvigione!

Inoltre, la Provvigione che spetta agli Agenti (quelli veri) va sempre calcolata proporzionalmente al valore dell’affare concluso.

Ma, Attenzione alle truffe!

Dato che la Provvigione è cosa nota anche agli acquirenti, e che le truffe sulle Provvigioni stanno avendo sempre meno buon fine perché chiunque ormai si informa, la truffa può nascondersi altrove.
Hai mai sentito parlare di “supero”?
È un “giochino” di cui sono spesso vittime gli acquirenti.
Funziona pressoché così: venditore e agenzia stabiliscono un prezzo dell’immobile molto basso (ad esempio 150.000€, anche se la Casa ne vale 170.000€) e concordano che al venditore ne spettano 150.000€ e all’agente i restanti 20.000€.

A questo punto le possibili conseguenze sono 2:

  • L’agente vende la casa a 170.000€ e ha guadagnato 20.000€ + la provvigione pattuita.
  • L’agente riceve un’offerta di 150.000€ e poiché lui non ha guadagno(secondo quanto pattuito con il venditore), rifiuta la vendita. A questo consegue che l’acquirente NON compra la Casa dei suoi sogni e il venditore NON vende.

Truffa Immobiliare #3 – Le certificazioni inesistenti dell’immobile in Vendita.

Fidarsi ciecamente e senza controlli di un Mediatore (falso o reale che sia) può costare molto caro.

Acquistare Casa è un passo importante e richiede un investimento notevole.
Pertanto, subire truffe sull’acquisto di una Casa comporta conseguenze pesantissime e quindi, prima di non poter più tornare indietro è sempre meglio accertarsi della validità e della legalità di ogni elemento.

La Casa che stai acquistando è provvista di Certificato di Agibilità?
La Casa che stai acquistando possiede la Dichiarazione di Conformità degli Impianti?
La Casa che stai acquistando possiede la Certificazione Energetica?
La Casa che stai acquistando è munita di Certificazioni complete nel Contratto Preliminare?

È bene rispondere a queste domande solo dopo essersi rivolti a qualcuno che può aiutarci a trovare le risposte corrette.

A volte, fidarsi di chi si ha difronte andando alla cieca può costare molto caro:

“[] subito dopo il pagamento mi hanno consegnato il Rogito notarile che i proprietari avevano concluso non più tardi di un anno prima e dove si evinceva a chiare lettere che l’immobile era primo di certificato di agilità. [] A questo punto mi è tornato tutto chiaro: l’Agenzia xxxxxxxxx sapeva tutto sin dall’inizio e aveva tenuto nascosta la cosa per chiudere in fretta la trattativa. []”

È bene tenere sempre traccia di ogni pagamento. Questo vale in generale e non solo per evitare di cascare come polli in una truffa immobiliare.

Verificate sempre di esservi rivolti a un professionista, e non scegliete a caso.

Comprare Casa è un passo importante e richiede investimenti economici di un certo tipo pertanto, cadere in qualche trappola potrebbe costare davvero grosso.

Require our Services?

If you like the look of our work and want to choose us to build your extension or if you’re just looking to inquire, please get in touch and we will get back to you as soon as we can.

Sì, voglio un appuntamento